Il progettoLa ristrutturazioneTrasloco

Come scegliere l’impresa giusta

Come scegliere l'impresa giusta

Bella domanda!

Quello che posso fare è darvi alcuni suggerimenti e criticità  maturati durante gli anni di  lavoro, che spesso emergono tra committenti e imprese.

Spesso i committenti basano le loro scelte su conoscenti o conoscenti di conoscenti.

Il passaparola non è certamente un male, ma non sempre assicura la massima qualità al miglior prezzo. 

Quello che suggerisco sempre, è di richiedere almeno tre preventivi.

Saranno difficili da confrontare, e  scegliere solo in base al prezzo non è quasi mai la scelta vincente.

Considerate maggiormente chi ha analizzato meglio la descrizione delle voci, ponendo quesiti, suggerendo metodi alternativi di esecuzione e inserendo clausole.

Solo così non si creeranno spiacevoli incomprensioni che possono costare anche molti euro.

Chiedete, inoltre, alle imprese il fatturato, le opere degli ultimi due anni e tutta la documentazione che per legge devono produrre. Ci sono moltissime imprese oneste e professionali, ma ne esistono una percentuale non autorizzate che sopravvivono imbrogliando i committenti e non solo.

Lo so può essere sgradevole, però solitamente un'impresa che fattura abbastanza, ha più forza e capacità lavorativa, gestionale ed economica rispetto al un'impresa con basso fatturato e che magari non ha mai portato avanti progetti simili a quelli per cui l'avete contattata.

Non esiste una legge scritta, molto dipende dal tipo di intervento che dovete realizzare.

Infine fatevi aiutare da un professionista (architetto, ingegnere, geometra).

Per redigere un capitolato, confrontare preventivi e dirigere un cantiere ci vuole esperienza.

Spesso i  committenti credono di saperlo fare perché leggono magazine di settore o si dilettano a guardano i numerosi programmi televisivi sull'argomento. Niente di più falso.

Un cantiere è un'entità complessa tecnicamente, esecutivamente e personalmente.

Chiedere un aiuto potrebbe  farvi risparmiare e ottenere un risultato più soddisfacente senza ricorrere a spiacevoli cause legali.

 

Se hai ritenuto interessante questo articolo iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su novità ed eventi.

Hai bisogno di aiuto? Clicca qui 

 

CHI SONO

Manuela Carpaneto Architetto

 

Sono Manuela, Architetto e Professional Organizer

ti aiuto a disegnare te stesso, attraverso lo spazio e lo stile di vita con cui lo progetti.

Con il mio lavoro ti sostengo nell'affrontare i cambiamenti: progetto, organizzo, semplifico.

Ti aiuto a sconfiggere la confusione invece di crearne nuov, curo ogni minimo dettaglio.

Condivido non solo competenze teoriche, ma tutto ciò che ha migliorato concretamente la mia vita.

AL PROSSIMO ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.